ESCAPE='HTML'

Parmigiano vegan
Ketchup
Maionese
Besciamella
Crema ZuPeCi
Salsa guacamole
Salsa Cocktail
Pesto genovese
Salsa di noci
Salsa vellutata di funghi
Pesto agli agrumi
Salsa di sesamo (Tahin)
Pesto di radicchio
Tapenade di carciofi
Pesto di sedano
Gazpacho

 ESCAPE='HTML'

Parmigiano vegan

Parmigiano vegan

Ingredienti:

100 gr di lievito alimentare in scaglie
100 gr di farina di mandorle
1 presa di sale

 

 

 

 

Procedimento:

Unire tutti gli ingredienti e mescolare bene.

 ESCAPE='HTML'

Ketchup

Ketchup

Ingredienti:

700 ml di passata di pomodoro
2 cucchiai di zucchero di canna integrale
2 cucchiai di aceto di mele
1 cipolla
sale
pepe
paprika
spezie a piacere

 

Procedimento:

Mettere in una padella tutti gli ingredienti e cucinare fino a consistenza ottimale, circa 20/25 minuti. Se si vuole renderlo piccante aggiungere peperoncino a piacere. Fare rafrreddare totalmente e conservare in frigorifero.

 ESCAPE='HTML'

Maionese

Maionese

Ingredienti:

1 bicchiere di latte vegetale
2 bicchieri di olio di arachidi
2/3 pizzichi sale
1 cucchiaio di aceto di mele
1 pizzico di curcuma

 

 

 

Procedimento:

Frullare tutti gli ingredienti per 1 o 2 minuti fino a quando la consistenza diventa cremosa. Trasferire in un vasetto con coperchio e conservare in frigorifero.

 ESCAPE='HTML'

Besciamella

Besciamella

Ingredienti:

50 gr di farina
500 ml di latte vegetale
50 ml olio di semi
4 pizzichi di sale
1 cucchiaio di lievito alimentare in scaglie

 

 

 

Procedimento:

Scaldare l'olio a fiamma bassa per un minuto. Togliere dal fuoco e aggiungere la farina un po' alla volta mescolando con una frusta. Amalgamare bene il tutto per evitare la formazione di grumi. Rimettere sul fuoco aggiungendo il sale e il latte sempre mescolando con la frusta. Aggiungere il lievito alimentare, portare ad ebollizione sempre mescolando; togliere da fuoco e utilizzare.

 ESCAPE='HTML'

Crema ZuPeCi

Ingredienti:

2 zucchine
2 Peperoni (uno giallo e uno rosso)
2 cipolle
3 cucchiai di farina
sale
pepe
peperoncino
basilico
olio evo

Procedimento:

Lessare in acqua salata le zucchine con la cipolla tagliata in due, scolarle conservando il liquido e frullarle. Tagliare i peperoni a tocchetti molto piccoli e farli cuocere in padella a fuoco lento con poco olio e poco sale, aggiungendo un po' di brodo delle zucchine quando necessario. Aggiungere i peperoni alla crema di zucchine e cipolle, frullando molto bene insieme alle foglie di basilico. Rimettere il tutto sul fuoco e mescolando senza mai fermarsi aggiungere alternandoli la farina e il brodo fino a quando la consistenza sia quella di una crema liscia e vellutata. Aggiungere un filo di olio a crudo e fare raffreddare.

 ESCAPE='HTML'

Salsa guacamole

Ingredienti:

3 avocado
1 cipollotto
2 pomodori
1 peperoncino fresco piccante
1 lime
2 pizzichi di coriandolo
sale

 

 

Procedimento:

Tagliare a metà gli avocado e privarli del nocciolo. Ricavarne la polpa e metterla in una ciotola spruzzandovi subito il succo del lime per non farla ossidare. Schiacciarla bene con una forchetta finché diventa una crema densa. Sbollentare i pomodori, pelarli e togliere i semini; tritarli e mescolarli agli avocado. Unire il cipollotto, il peperoncino e il coriandolo tutti finemente tritati; il sale a piacere e mescolare bene.

 ESCAPE='HTML'

Salsa cocktail

Ingredienti:

ketchup (vedi ricetta)
maionese (vedi ricetta)

 

 

 

 

Procedimento:

Unire le due salse in parti uguali e mescolare bene fino al raggiungimento omogeneo del colore rosa, classico della salsa cocktail.

 ESCAPE='HTML'

Pesto genovese

Ingredienti:

50 foglie di basilico
3 spicchi d'aglio
2 cucchiai di parmigiano vegan (vedi ricetta)
sale
olio
pinoli (facoltativi)

 

 

Procedimento:

Lavare ed asciugare molto bene le foglie di basilico. Metterle in un frullatore insieme a tutti gli altri ingredienti. Frullare il tutto aggiungendo lentamente l'olio fino ad ottenere una crema omogenea. Mettere il pesto in un vasetto con coperchio e aggiungere olio fino a coprirlo di un dito. Conservare in frigorifero.

 ESCAPE='HTML'

Salsa di noci

Ingredienti:

200 gr di gherigli di noci
mollica di un panino
2 cucchiai di parmigiano vegan
1 spicchio d'aglio 
1 bicchiere di latte vegetale
3 cucchiai di olio evo
1 cucchiaio di panna vegetale (vedi Autoproduzioni)

Procedimento:

Sbollentare leggermente i gherigli di noci per far si che venga via facilmente tutta la pelle. Mettere la mollica del panino ad ammorbidire nel latte. Frullare i gherigli di noci, l'aglio, la mollica di pane strizzata il parmigiano vegan e l'olio fino ad ottenere un composto finemente tritato. Aggiustare di sale, aggiungere la panna vegetale e frullare ancora fino ad ottenere un composto cremoso, liscio ed omogeneo. Mettere la salsa ottenuta dentro un barattolo con coperchio e conservare in frigorifero.

 ESCAPE='HTML'

Salsa vellutata di funghi

Ingredienti:

1/2 lt di brodo vegetale
1 bicchiere di latte vegetale
50 gr di farina
3 spicchi d'aglio
500 gr di funghi champignon
1 ciuffo di prezzemolo
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Imbiondire l'aglio nell'olio e aggiungere i funghi puliti e tagliati a fette. Quando i funghi iniziano a buttare fuori l'acqua aggiungere sale, pepe e il prezzemolo. Fare cuocere con il coperchio per 20 minuti circa aggiungendo il brodo all'occorrenza. Aggiungere il latte, la farina e fare asciugare bene. Frullare il tutto e versarlo in una coppetta; servire tiepido o freddo.

 ESCAPE='HTML'

Pesto agli agrumi

Ingredienti:

Scorza e succo filtrato di 2 arance
Scorza e succo filtrato di 1 limone
100 grammi di mandorle o pinoli
2 cucchiaini di capperi
10 foglie di basilico
sale
olio evo

Procedimento:

Grattugiare le bucce degli agrumi facendo attenzione a non comprendere la parte bianca. Spremere gli agrumi e lavare bene i capperi e le foglie di basilico. Frullare tutti gli ingredienti aggiungendo l'olio a filo fino a quando il composto non sarà liscio ed omogeneo. Lasciare riposare un paio d'ore prima di utilizzare. Conservare in frigorifero.

 ESCAPE='HTML'

Salsa di sesamo (tahin)

Ingredienti:

200 gr di semi di sesamo
100 grammi di olio di arachidi
1 cucchiaino di sale

 

 

 

Procedimento:

Tostare i semi di sesamo in una padella a fuoco basso, girando continuamente con un cucchiaio di legno a movimenti circolari e smuovendo di tanto in tanto la padella, facendo attenzione che il sesamo non abbrustolisca e fumi, in quanto  potrebbe formarsi il sesamolo, sostanza tossica e amarognola ; il sesamo è “al giusto punto” di doratura appena il suo delizioso aroma comincia a sprigionarsi nell’aria e quando i semini iniziano a scoppiettare. Trasferire poi i semi di sesamo in un piatto, evitando così che continuino a cuocere nella padella calda, e lasciarli intiepidire. A questo punto triturare i semini nel macinacaffè fino a raggiungere una consistenza farinosa e frullare insieme all’olio e al sale fino a che il composto avrà una consistenza cremosa.

 ESCAPE='HTML'

Pesto di radicchio

Ingredienti:

1 ceppo di radicchio medio
100g mandorle sgusciate
1 cucchiaio di pinoli
1 panino raffermo
2 spicchi d'aglio
parmigiano vegan (vedi Salse e condimenti)
olio evo
sale
pepe

Procedimento:

Ammorbidire il pane raffermo immergendolo in acqua. Lavare, pulire, tritare finemente il radicchio e sbucciare l'aglio. Strizzare bene il pane e mettere tutti gli ingredienti in un frullatore. Frullare il tutto aggiungendo un pizzico di sale, una puntina di pepe e l'olio sufficiente per ottenere un composto morbido ed omogeneo. Aggiungere il parmigiano vegan e mescolare bene.

 ESCAPE='HTML'

Tapenade di carciofi

Ingredienti:

4 carciofi
1 cipolla rossa
100 grammi di olive nere denocciolate
3 cucchiai di capperi
1 ciuffo di prezzemolo
succo di 1 limone
peperoncino
olio evo
sale

Procedimento:

Lavare e mondare i carciofi fino ad ottenere solo i cuori. Immergerli in acqua con il succo di mezzo limone per evitare che si ossidino. In una padella imbiondire la cipolla nell'olio. Tagliare i cuori dei carciofi a tocchetti piccoli e aggiungerli al soffritto insieme a sale e pepe. Cuocere per dieci minuti, lasciare raffreddare ed unire le olive, i capperi, il succo dell'altro mezzo limone, il peperoncino, il prezzemolo, un filo un d’olio e frullare il tutto grossolanamente.

 ESCAPE='HTML'

Pesto di sedano

Ingredienti:

100 foglie di sedano
50 gr di mandorle sgusciate
50 gr di lievito alimentare in scaglie
succo di ½ limone
sale
olio evo

 

Procedimento:

Ecco una gustosa ricetta per non buttare via le foglie di sedano; si dice che siano amare, ma non è per niente vero.

Mettere nel mixer tutti gli ingredienti e frullare regolando di olio fino a quando la consistenza non sarà cremosa come quella del pesto genovese. Condire con pasta scolata al dente oppure conservare in frigorifero dentro un vasetto di vetro mettendo olio fino a coprire interamente il pesto per mezzo centimetro.

 ESCAPE='HTML'

Gazpacho

Ingredienti:

30 ml di aceto
1 bicchiere di acqua
qualche foglia di basilico
200 gr di cetrioli
qualche foglia di menta
100 gr di pane raffermo
1 pizzico di pepe
200 gr di peperoni rossi
500 gr di pomodori ramat1
sale
olio evo

Procedimento:

Tagliare il pane a cubetti e farlo ammorbidire in una ciotola contenente un bicchiere d’acqua e l’aceto. Nel frattempo, lavare e mondare il cetriolo, i peperoni e tagliarli in piccoli pezzi. Tuffare i pomodori nell’acqua bollente per una manciata di secondi per facilitare la rimozione della buccia, tagliare anch'essi in piccoli pezzi e mettere tutte le verdure nel frullatore. Aggiungere l’olio il sale, il pepe, il basilico, la menta, e dare una prima frullata. Strizzare il pane, unirlo al composto di verdure e frullare nuovamente fino ad ottenere una crema vellutata. Servire freddo da frigorifero.

 ESCAPE='HTML'