ESCAPE='HTML'

Spaghetti alla donna Checca
Spaghetti al pesto di zucchine
Penne con sugo al basilico
Spaghetti al ragù di lenticchie
Pasta alla Norma
Linguine alla Villanova
Gnocchetti ceci e zafferano
Spaghetti alle vongole felici
Crespelle prataiole
Pasta al forno white
Tagliatelle al ragù di seitan
Super minestrone
Spaghetti al sugo di funghi
Spaghetti alla puttanesca
Pasta con i broccoli
Orecchiette con cime di rapa
Paccheri alla 6 Luglio
Fusilli tricolore
Linguine all'arancia
Spaghetti al sugo di olive
Ravioli al vapore
Farfalle alla crema di peperoni
Pasta al forno alla cavolina
Lasagne verdi
Gnocchi di ceci alla crema di zucchine
Linguine al sugo verde
Linguine asparagi piselli e pomodoro
Pappardelle al sugo champignon

 ESCAPE='HTML'

Spaghetti alla donna Checca

Ingredienti:

4 pomodori
12 foglie di basilico
parmigiano vegan (vedi Salse e condimenti)
sale
olio evo

 

 

Procedimento:

Lavare i pomodori e le foglie di basilico. Tagliare a cubettini molto piccoli il pomodoro e sminuzzare il basilico strappandolo con le mani. Unire il sale e mescolare bene. Scolare gli spaghetti, condirli e spolverare con parmigiano vegan.

 ESCAPE='HTML'

Spaghetti al pesto di zucchine

Ingredienti:

3 zucchine
1 spicchio d'aglio
1 manciata di pinoli
parmigiano vegan (vedi Salse e condimenti)
sale
pepe
peperoncino
olio evo

Procedimento:

Lavare e mondare le zucchine. Frullarle insieme a tutti gli altri ingredienti aggiungendo l'olio a filo. Quando la consistenza è liscia e cremosa spegnere il frullatore. Scolare gli spaghetti, condirli e spolverare con parmigiano vegan.

 ESCAPE='HTML'

Penne con sugo al basilico

Penne con sugo al basilico

Ingredienti:

250 gr di pomodoro a pezzettoni
700 gr di passata di pomodoro
foglie di basilico a piacere
sale
pepe
olio evo

 

Procedimento:

Versare i pezzettoni e la passata in un tegame, aggiungere sale, pepe, un bicchiere d'acqua e lasciare cucinare per 40 minuti a fuoco lento fino a quando sarà ben ristretto. A fine cottura aggiungere le foglie di basilico e lucidare la salsa con un filo di olio a crudo. Condire la pasta che avremo scolato al dente.

 ESCAPE='HTML'

Spaghetti al ragù di lenticchie

Ingredienti:

1 cipolla
2 carote
2 gambi di sedano
250 gr di lenticchie cotte
2 cucchiai di lenticchie decorticate
350 gr di passata di pomodoro
½ bicchiere di vino bianco
parmigiano vegan (vedi Salse e condimenti)
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Fare soffriggere un trito di cipolla, carote e sedano nell'olio. Quando saranno imbionditi aggiungere tutte le lenticchie e fare evaporare il vino. Aggiungere la passata, il sale, il pepe, un bicchiere d'acqua e fare cuocere per 40 minuti circa a fuoco basso. A fine cottura lucidare la nostra salsa con un filo di olio a crudo. Condire gli spaghetti che avremo scolato al dente e gustare il tutto con un bella spolverata di parmigiano vegan.

 ESCAPE='HTML'

Pasta alla Norma

Pasta alla norma

Ingredienti:

1 melanzana
sugo al basilico (vedi ricetta)
parmigiano vegan (vedi Salse e condimenti)
sale
olio evo

 

 

 

Procedimento:

Mondare, sbucciare la melanzana e tagliarla a fette spesse 1 centimetro. Scaldare in una padella l'olio che eccezionalmente sarà evo e immergere le fette di melanzana. Avere cura durante la frittura di girarle spesso per farle cuocere in maniera omogenea. Raggiunta una colorazione scura, togliere le fette di melanzana dall'olio e metterle in una casseruola salandole leggermente. Lasciare raffreddare sia le fette di melanzana che l'olio dove hanno fritto e versare quest'ultimo sopra le fette di melanzana fino possibilmente a coprirle. Cuocere la pasta al dente, condirla con il sugo al basilico, aggiungere un cucchiaio d'olio della melanzana fritta, spolverare di parmigiano vegan e mettere sopra 2 fette di melanzana tagliate a pezzetti. Mescolare bene e gustare.

 ESCAPE='HTML'

Linguine alla Villanova

Linguine al sugo di pomodoro con zucchine e melanzane

Ingredienti:

4 zucchine
1 melanzana
1 cipolla
250 gr di pomodori a pezzettoni
700 gr di passata di pomodoro
1 ciuffo di prezzemolo
8 foglie di basilico
1/2 bicchiere di vino bianco
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Lavare, mondare le verdure e tagliarle a cubetti senza sbucciarle. Fare imbiondire la cipolla nell'olio, aggiungere le verdure e farle rosolare bene stando attenti a non sfaldarle. Fare sfumare il vino e aggiungere il prezzemolo finemente tritato. Aggiungere la passata, i pezzettoni, il basilico, sale, pepe e fare asciugare bene per 30 minuti circa aggiungendo acqua se serve. Spegnere il fuoco e lucidare il tutto con un filo di olio a crudo. Condire le linguine che avremo scolato al dente.

 ESCAPE='HTML'

Gnocchetti ceci e zafferano

Gnocchetti ceci e zafferano

Ingredienti:

300 gr di farina
3 spicchi d'aglio
250 gr di ceci cotti
1 bustina di zafferano
1 ciuffo di prezzemolo
sale
pepe
olio evo

 

 

Procedimento:

Impastare la farina con 150/180 ml di acqua a seconda della umidità della farina e fare riposare l'impasto per 30 minuti avvolto nella pellicola. Stendere una parte di impasto fino ad ottenere un lungo cilindretto delle dimensioni di un grissino e ricavare gli gnocchetti tagliando la pasta a mezzo centimetro circa. Ripetere la stessa operazione fino a terminare l'impasto e fare bollire gli gnocchetti in abbondante acqua salata per 10/12 minuti. In una padella imbiondire l'aglio nell'olio, aggiungere i ceci, sale, pepe e farli rosolare per 5 minuti. Aggiungere gli gnocchetti, lo zafferano e fare saltare il tutto aggiungendo acqua di cottura se serve fino ad ottenere una cremina. Spolverare leggermente con il prezzemolo e servire.

 ESCAPE='HTML'

Spaghetti alle vongole felici

Ingredienti:

500 gr di pistacchi con il guscio
3 spicchi d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo
3 pomodori pelati
peperoncino
sale
olio evo

 

Procedimento:

Lavare e risciacquare bene i pistacchi, senza toglierli dal guscio. Imbiondire l'aglio nell'olio, aggiungere il prezzemolo finemente tritato, il peperoncino e i pelati ben schiacciati. Salare e fare cuocere 10 minuti a fuoco basso. Aggiungere i pistacchi metà senza guscio e metà dentro il guscio, un bicchiere d'acqua e lasciare insaporire altri 10 minuti sempre a fuoco basso. Condire gli spaghetti che avremo scolato al dente.... e le vongole sono felici perchè sono rimaste vive nel loro bel mare!

 ESCAPE='HTML'

Crespelle prataiole

Crespelle prataiole

Ingredienti:

crespelle (vedi Pane pizza focacce e...)
500 gr di funghi champignon
1 ciuffo di radicchio rosso
3 zucchine medie
2 spicchi d’aglio
½ cipolla
poco brodo vegetale (vedi Risotti)
3 ciuffetti di prezzemolo
parmigiano vegan (vedi Salse e condimenti)
200 ml circa di besciamella (vedi Salse e condimenti)
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Imbiondire l'aglio nell'olio, aggiungere i funghi e fargli spurgare la loro acqua. Successivamente aggiungere il prezzemolo, sale, pepe, il brodo quando la preparazione dovesse risultare troppo asciutta e cuocere per 20 minuti circa. Lavare e tagliare il radicchio a striscioline, le zucchine a quartini e cuocere il tutto con lo stesso procedimento utilizzato per i funghi ma con il soffritto di cipolla. Quando le zucchine e il radicchio sono cotti e saporiti, unirli ai funghi e farli cuocere insieme per qualche minuto. Fare intiepidire e completare il ripieno aggiungendo 3/4 della besciamella. Prendere ogni crespella, porvi sopra del ripieno, arrotolarle e disporle in una teglia ricoperta di carta forno facendo in modo che il lembo esterno sia rivolto verso il basso appoggiando sulla carta forno. Spalmare su ogni crespella un cucchiaio della besciamella rimasta, una cucchiaino di parmigiano vegan, un filo d'olio e infornarle a 180 gradi fino a doratura (15 minuti circa).

 ESCAPE='HTML'

Pasta al forno white

Ingredienti:

1 cipolla
3 zucchine
10/12 fiori di zucca
300 gr circa di asparagi
500 ml di besciamella (vedi Salse e condimenti)
parmigiano vegan (vedi Salse e condimenti)
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Lavare, mondare le verdure e tagliarle a tocchetti. Imbiondire la cipolla nell'olio, aggiungere le verdure, il sale e  fare rosolare per 15 minuti circa. Fare bollire l'acqua per la pasta facendola cucinare metà tempo in quanto poi dovrà cuocere anche nel forno. Condire la pasta con le verdure, metà della besciamella e una spolverata di parmigiano vegan; regolare se necessario di sale e mettere il tutto in una pirofila precedentemente unta. Versare sopra la rimanente besciamella livellandola bene, spolverare di pepe ed infornare a 180 gradi per 15/20 minuti.

 ESCAPE='HTML'

Tagliatelle al ragù di seitan

Ingredienti:

1 cipolla,
2 carote
2 gambi di sedano
300 gr di seitan (vedi Autoproduzioni)
700 gr di passata di pomodoro
250 gr di pomodoro a pezzettoni
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
½ bicchiere di vino bianco
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Fare soffriggere in una pentola con l'olio il trito di cipolla, carote e sedano. Quando saranno imbionditi aggiungere il seitan e farlo rosolare qualche minuto. Sfumare il vino, aggiungere la passata, i pezzettoni, il concentrato, il sale, il pepe, un bicchiere d'acqua e fare cuocere per 40 minuti circa. Durante la cottura, se necessario, aggiungere dell'altra acqua, per non fare bruciare il tutto. A fine cottura lucidare il ragù con un filo di olio a crudo.

Si consiglia di non esagerare con il seitan in quanto si tratta di GLUTINE AL 100% e l'uso frequente può causare seri problemi.

 ESCAPE='HTML'

Super minestrone

Ingredienti:

1 cipolla
2 carote
2 gambi di sedano
3 zucchine
3 patate
3 pomodori
2 manciate di piselli
250 gr di fagioli borlotti cotti
1 ciuffo di prezzemolo
qualche foglia di basilico
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Lavare e mondare le zucchine, sbucciare le patate e tagliare il tutto insieme ai pomodori in cubetti non troppo piccoli. Imbiondire il trito di cipolla carote e sedano nell'olio e aggiungere i piselli, i fagioli, il prezzemolo e fare rosolare qualche minuto. Aggiungere poi le zucchine, le patate e i pomodori, acqua fino a coprire il tutto, sale, pepe e fare cuocere per 40 minuti circa. Per controllare la cottura sarà sufficiente provare ad affondare le patate con una forchetta. Può essere gustato anche con riso o pasta; aggiungendo acqua e calcolando i tempi di cottura affinché rientrino in quelli del minestrone.

 ESCAPE='HTML'

Spaghetti al sugo di funghi

Ingredienti:

2 spicchi d'aglio
300 gr di funghi champignon
200 gr di passata di pomodoro
1 ciuffo di prezzemolo
parmigiano vegan (vedi Salse e condimenti)
sale
pepe
olio evo

 

 

Procedimento:

Imbiondire l'aglio nell'olio, aggiungere i funghi puliti e tagliati a fette ed il prezzemolo. Fare cuocere con il coperchio fino a quando l'acqua dei funghi non sarà evaporata. Aggiungere la passata di pomodoro, sale, pepe, un bicchiere d'acqua e fare cuocere per 15/20 minuti. Scolare gli spaghetti al dente e fare saltare prima di servire. Gustare con una  generosa spolverata di parmigiano vegan.

 ESCAPE='HTML'

Spaghetti alla puttanesca

Spaghetti alla puttanesca

Ingredienti:

2 spicchi d'aglio
100 gr di olive nere denocciolate
1 cucchiaio di capperi
8 pomodorini piccadilly
sale
pepe
peperoncino
olio evo

 

Procedimento:

In una padella fare imbiondire l'aglio nell'olio. Aggiungere i capperi, le olive sciacquate e tagliate a metà, i pomodorini il sale, il pepe e il peperoncino. Fare cuocere per 15/20 minuti mescolando spesso. Quando il sugo è omogeneo e cremoso spegner il fuoco. Condire gli spaghetti che avremo scolato al dente.

 ESCAPE='HTML'

Pasta con i broccoli

Pasta con i broccoli

Ingredienti:

3 spicchi d'aglio
1 ceppo di broccoli
sale
pepe
peperoncino
olio evo

 


Procedimento:

Mondare i broccoli tenendo solo le teste e dopo averli lavati molto bene farli bollire in abbondante acqua salata per 10/12 minuti. In una padella fare imbiondire l'aglio nell'olio. Con una schiumarola passare i broccoli nella padella e mettere a cuocere la pasta nell'acqua di cottura dei broccoli senza salarla nuovamente. Fare insaporire bene i broccoli nella padella con l'aglio e l'olio aggiungendo il pepe, il peperoncino e un pizzico di sale. Scolare la pasta e condirla con i broccoli.

 ESCAPE='HTML'

Orecchiette con cime di rapa

Ingredienti:

3 spicchi d'aglio
1 mazzo di cime di rapa
sale
pepe
peperoncino
olio evo

 


Procedimento:

Mondare le cime di rapa e dopo averle lavate molto bene farle bollire in abbondante acqua e salata per 10/12 minuti. In una padella fare imbiondire l'aglio nell'olio. Con una schiumarola passare le cime nella padella e mettere a cuocere le orecchiette nell'acqua di cottura delle cime senza salarla nuovamente. Fare insaporire bene le cime nella padella con l'aglio e l'olio aggiungendo il pepe, il peperoncino e un pizzico di sale. Scolare le orecchiette e condirle con le cime di rapa.

 ESCAPE='HTML'

Paccheri alla 6 Luglio

Ingredienti:

3 spicchi d'aglio
1 ceppo di radicchio rotondo
40 gr di funghi secchi
2 pomodori pelati
1 ciuffo di prezzemolo
6 foglie di basilico
½ bicchiere di vino bianco
parmigiano vegan (vedi Salse e condimenti)
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Fare imbiondire l'aglio nell'olio e fare rosolare i funghi che avremo ammorbidito precedentemente in una ciotola con acqua tiepida. Fare sfumare il vino, aggiungere, le foglie di radicchio tagliate a strisce sottili, il prezzemolo e i pelati. Mescolare bene e lasciare cucinare per 15/20 minuti aggiungendo man mano che si rende necessario l'acqua dove abbiamo ammorbidito i funghi, sale e pepe a piacere. Nel frattempo avremo messo a bollire i paccheri in abbondante acqua salata. Quando il tutto assume una consistenza omogenea e cremosa, aggiungere le foglie di basilico scolare i paccheri e farli saltare con il sugo. Gustare con una leggera spolverata di prezzemolo fresco tritato finemente e parmigiano vegan.

 ESCAPE='HTML'

Fusilli tricolore

Ingredienti:

½ cipolla rossa
2 zucchine medie
10 pomodorini piccadilly
parmigiano vegan (vedi Salse e condimenti)
sale
pepe
peperoncino
olio evo

Procedimento:

Lavare, mondare le verdure e tagliarle a cubettini; imbiondire la cipolla nell'olio e fare rosolare il tutto qualche minuto. Aggiungere sale, pepe, peperoncino e fare cucinare per 20 minuti circa. A metà cottura aggiungere mezzo bicchiere d'acqua. Condire la pasta che avremo cotto in abbondante acqua salata e scolato al dente e spolverare di parmigiano vegan.

 ESCAPE='HTML'

Linguine all'arancia

Ingredienti:

3 arance
2 spicchi d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo
sale
pepe
olio evo

 

 

Procedimento:

Preparare le arance sbucciandole, pulendole dalla parte bianca e tenendo solo la polpa. In una padella imbiondire l'aglio con l'olio ed aggiungere la polpa delle arance; fare rosolare 5 minuti e fare saltare le linguine che avremo precedentemente scolato al dente. Spolverare di prezzemolo e servire.

 ESCAPE='HTML'

Spaghetti al sugo di olive

Ingredienti:

250 gr di pomodoro a pezzettoni
700 gr di passata di pomodoro
100 gr di olive verdi denocciolate
sale
pepe
olio evo

 

 

Procedimento:

Sciacquare le olive sotto acqua corrente e dividerle in 4 parti. Versare i pezzettoni e la passata di pomodoro in un tegame. Aggiungere le olive, il sale, il pepe, un bicchiere d'acqua e fare cucinare per 30 minuti circa a  fuoco basso. Quando il sugo si sarà ben ristretto lucidare la salsa con un filo di olio a crudo. Condire la pasta che avremo scolato al dente.

 ESCAPE='HTML'

Ravioli al vapore

Ingredienti per i ravioli (circa 30):

250 gr di farina
130 cl di acqua
2 cucchiai olio evo
sale

 

 


Ingredienti per il ripieno:

1 cipolla
2 carote
2 gambi di sedano
1 verza
100 gr di erbette
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Impastare la farina con l'acqua, l'olio e il sale fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico e farlo riposare per 30 minuti avvolto nella pellicola. Nel frattempo preparare il ripieno dei ravioli facendo imbiondire un trito di cipolla carote e sedano nell'olio; aggiungere la verza tagliata a striscioline e le erbette tritate. Lasciare rosolare per 15/20 minuti mescolando spesso fino a quando le verdure sono ben ammorbidite ma non sfaldate. Riprendere l'impasto, formare tante palline e stenderle con il mattarello in forma circolare del diametro di 7/8 centimetri e  fino ad ottenere uno spessore di 3/4 millimetri. Farcire i dischi ottenuti con il ripieno, ripiegarli su sé stessi e pressare bene i bordi con una forchetta. Cuocere i ravioli in una vaporiera per 15 minuti sistemati sopra un letto di foglie di verza.

 ESCAPE='HTML'

Farfalle alla crema di peperoni

Ingredienti:

2 peperoni (1 giallo e 1 rosso)
1 scalogno
1 ciuffo di prezzemolo
2 cucchiai di panna vegetale (vedi Autoproduzioni)
sale
pepe
peperoncino
olio evo

Procedimento:

Imbiondire lo scalogno in una padella e aggiungere il peperoncino. Aggiungere poi i peperoni lavati, mondati e tagliati a piccoli quadratini, il prezzemolo, sale, pepe e lasciare appassire per 15 minuti. Completare la cottura aggiungendo acqua se necessario per un totale di 40 minuti circa, dopo di che frullare con un frullatore ad immersione, rimettere in padella e a fuoco spento aggiungere la panna. Riaccendere il fuoco, fare scaldare bene e condire le farfalle che avremmo scolato al dente, fare saltare e servire calde.

 ESCAPE='HTML'

Pasta al forno alla cavolina

Ingredienti:

1 cavolfiore
2 zucchine
1 cipolla
besciamella (vedi Salse e condimenti)
parmigiano vegan (vedi Salse e condimenti)
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Mondare il cavolfiore tenendo solo le teste, lavarlo e sbollentarlo in abbondante acqua salata per 10/12 minuti fino a quando la forchetta entra nel loro interno ma senza sfaldarle. Nel frattempo lavare, mondare e tagliare a cubettini le zucchine; imbiondire la cipolla nell'olio e rosolarle per 15 minuti aggiungendo un bicchiere d'acqua, sale e pepe. Con una schiumarola passare il cavolfiore nella padella con le zucchine e fare insaporire mescolando bene per 5 minuti. Nell'acqua di cottura del cavolfiore cuocere la pasta e scolarla al dente. Successivamente, unire la pasta, il condimento e tre quarti della besciamella; mescolare bene e travasare in una pirofila da forno leggermente unta. Livellare bene, aggiungere la rimanente besciamella livellando di nuovo, spolverare di parmigiano vegan e cuocere in forno a 180 gradi per 20 minuti.

 ESCAPE='HTML'

Lasagne verdi

Ingredienti:

6 sfoglie di lasagna
250 gr di fagiolini
1 lt di besciamella (vedi Salse e condimenti)
parmigiano vegan (vedi Salse e condimenti)
4 cucchiai di pesto genovese  (vedi Salse e condimenti)
sale
pepe
olio evo

 

Procedimento:

In una pentola fare bollire in abbondante acqua salata i fagiolini lasciandoli piuttosto al dente. In una terrina mescolare insieme il pesto con la besciamella e iniziare a comporre gli strati. Partire da un filo d'olio e dalle sfoglie di lasagna, poi i fagiolini tagliati grossolanamente, la crema di besciamella e pesto e una spolverata di parmigiano vegan. Ripetere l'operazione e concludere con le sfoglie di lasagna, la crema, il parmigiano e un filo d'olio. Informare a 180 gradi per 20 minuti circa.

 ESCAPE='HTML'

Gnocchi di ceci alla crema di zucchine

Ingredienti:

250 gr di ceci cotti
300 gr di patate
300 gr di carote
3 spicchi d'aglio
500 gr di farina
1 cipolla
3 zucchine
parmigiano vegan (vedi Salse e condimenti)
sale
pepe
peperoncino
olio evo

Procedimento:

Bollire i ceci, le patate, le carote, l'aglio e il peperoncino. Scolare e passare il tutto nel passaverdure o frullare e amalgamare il composto con la farina fino ad ottenere la consistenza morbida e liscia. Formare delle strisce, tagliare dei cubettini e trascinateli lungo i rebbi di una forchetta. In una padella imbiondire la cipolla nell'olio e fare rosolare le zucchine ben lavate e tagliate a quadrettini, con sale, pepe e un bicchiere d'acqua. Quando l'acqua sarà evaporata togliere dal fuoco e frullare con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema. Bollire gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolare e condire con la crema di zucchine. Servire con una bella spolverata di parmigiano vegan.

 ESCAPE='HTML'

Linguine al sugo verde

Ingredienti:

100 gr di asparagi
100 gr di spinaci
100 gr di piselli
½ cipolla
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di farina
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Lavare, mondare tutte le verdure e tagliarle come segue: gli asparagi tagliati a tondini piccoli, gli spinaci tagliuzzati finemente e i piselli così come sono. Imbiondire l'aglio e la cipolla nell'olio, aggiungere le verdure, sale, pepe e acqua fino a coprire il tutto. Fare cuocere con il coperchio fino a quando quasi tutta l'acqua è evaporata. Aggiungere la farina setacciata e mescolare bene fino a creare una cremina con l'acqua rimasta. Condire le linguine che avremo scolato al dente.

 ESCAPE='HTML'

Linguine asparagi piselli e pomodoro

 ESCAPE='HTML'

Ingredienti:

1 mazzo di asparagi
2 pomodori
1 manciata di piselli
½ cipolla
1 spicchio d'aglio
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Imbiondire l'aglio e la cipolla nell'olio e aggiungere gli asparagi tagliati a piccole rondelle e i piselli. Fare rosolare per 5 minuti, aggiungere i pomodori tagliati a piccoli cubettini, sale e pepe. Fare rosolare altri 5 minuti e aggiungere un bicchiere d'acqua. Fare cuocere 15/20 minuti da quando riprende il bollore. Condire le linguine che avremo scolato al dente.

Pappardelle al sugo champignon

Ingredienti:

300 gr di funghi champignon
3 spicchi d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo
1 cucchiaino di curry
1 cucchiaio di farina
parmigiano vegan (vedi Salse e condimenti)
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Imbiondire l'aglio nell'olio e aggiungere i funghi puliti ed affettati. Aggiustare di sale e pepe e aggiungere acqua fino a coprire il tutto. Fare cuocere con il coperchio fino a quando quasi tutta l'acqua sia evaporata. Aggiungere il curry, la farina setacciata e mescolare bene fino a creare la cremina con l'acqua rimasta. Condire le linguine che avremo scolato al dente e gustare con una spolverata di parmigiano vegan.

 ESCAPE='HTML'