Piatti unici

 ESCAPE='HTML'

Cous cous
Gateau di spinaci e patate
Torta pasqualina
Torta farcita alle verdure
Rotolo di carciofi
Rotolo coi broccoli
Pane e panelle
Polenta con funghi
Patate a spezzatino con ceci
Farinata di ceci
Farinata di ceci con zucchine
Farinata alla pizza
Zuppa di fagioli e pomodoro
Zuppa di cipolle
Zuppa di legumi
Zuppa campagnola
Zuppa di farro alle verdure
Chili con lenticchie
Chili con seitan e fagioli
Fajitas di lenticchie e verdure
Fajitas di funghi e verdure
Veg-bab

 ESCAPE='HTML'

Cous cous

Ingredienti:

cous cous integrale
ratatouille (vedi Contorni)

 

 

 

 

 

Procedimento:

Dopo aver preparato la ratatouille, fare bollire dell'acqua, togliere dal fuoco, versare il cous cous ed attendere un paio di minuti. Condire con la ratatouille e servire. La quantità di acqua dipende dalla quantità di cous cous, potete aiutarvi con le indicazioni scritte sulla confezione del cous cous stesso.

 ESCAPE='HTML'

Gateau di spinaci e patate

Ingredienti:

1 cipolla
300 gr di spinaci
500 gr di purè di patate (vedi Contorni)
parmigiano vegan (vedi Salse e condimenti)
pangrattato
sale
pepe
olio evo

 

Procedimento:

Fare bollire gli spinaci in abbondante acqua e sale; se usate quelli congelati sarà sufficiente farli scongelare in una pentola a fuoco basso. Una volta cotti farli rosolare per 15 minuti in una padella con la cipolla imbiondita nell'olio, il sale e il pepe. Ungere una teglia e cospargerla di pangrattato, adagiare e livellare bene metà purè. Adagiare e livellare bene gli spinaci, adagiare e livellare bene l'altra metà di purè. Spolverare generosamente di parmigiano vegan, oliare leggermente la superficie e cuocere in forno a 200 gradi per 20 minuti circa.

 ESCAPE='HTML'

Torta Pasqualina

Ingredienti:

2 rotoli di pasta sfoglia (vedi Pane pizza focacce e...)
1 ricotta vegetale (vedi Autoproduzioni)
400 gr di spinaci
1 cipolla
noce moscata
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Fare bollire gli spinaci in abbondante acqua e sale; se usate quelli congelati sarà sufficiente farli scongelare in una pentola a fuoco basso. Una volta cotti farli rosolare per 15 minuti in una padella con la cipolla imbiondita nell'olio, il sale e il pepe; farli intiepidire e amalgamarli con la ricotta e la noce moscata. Stendere un rotolo di pasta sfoglia in una teglia facendo fuoriuscire i bordi e adagiare il composto di spinaci e ricotta livellandolo bene. Stendere sopra l'altro rotolo di pasta sfoglia facendo aderire bene i bordi e ripiegandoli su se stessi. Cuocere in forno a 180 gradi fino a doratura.

 ESCAPE='HTML'

Torta farcita alle verdure

Ingredienti:

400 gr di farina
200 ml acqua
1 cipolla
2 carote
2 gambi di sedano
2 pomodori
2 zucchine
1 ciuffo di erbette
1 ceppo di verza
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Impastare la farina con l'acqua, il sale e un cucchiaio d'olio fino quando diventa morbido ed omogeneo. Avvolgere l'impasto nella pellicola e farlo riposare un'ora. Lavare e mondare le verdure; imbiondire un trito di cipolla, carote e sedano nell'olio e aggiungere i pomodori tagliati a dadini, le zucchine tagliate a quartini, le erbette finemente tritate, la verza tagliata a striscioline, sale e pepe. Fare cuocere per 20 minuti e lasciare raffreddare. Riprendere l'impasto e ricavarne due fogli circolari. Adagiarne uno in una teglia lasciando fuoriuscire i bordi e mettere le verdure al centro livellandole bene. Adagiare l'altro foglio di pasta facendo aderire bene i bordi e ripiegandoli su se stessi. Fare cuocere in forno a 200 gradi fino a doratura.

 ESCAPE='HTML'

Rotolo ai carciofi

Ingredienti:

4 carciofi
3 spicchi d'aglio
1 rotolo di pasta sfoglia (vedi Pane pizza focacce e...)
sale
pepe
olio evo

 


Procedimento:

Mondare i carciofi tenendo solo i cuori e dopo averli lavati molto bene tagliarli finemente. Imbiondire poi l'aglio nell'olio, aggiungere i carciofi, sale, pepe e fare cuocere 15/20 minuti con il coperchio. Fare raffreddare bene. Stendere la pasta sfoglia e spalmare bene i carciofi al centro lasciando 3 centimetri di spazio dal bordo. Arrotolare il tutto e cuocere in forno a 180 gradi fino a doratura.

 ESCAPE='HTML'

Rotolo coi broccoli

Ingredienti:

2 ceppi di broccoli
3 spicchi d'aglio
1 rotolo di pasta sfoglia (vedi Pane pizza focacce e...)
sale
pepe
peperoncino
olio evo

 

Procedimento:

Mondare i broccoli tenendo solo le cimette e dopo averle lavate molto bene metterle a bollire in abbondante acqua salata. Imbiondire l'aglio nell'olio e quando le cimette saranno ammorbidite, circa 15 minuti, passarle nella padella aggiungendo sale, pepe e peperoncino. Fare insaporire bene qualche minuto facendo asciugare l'eventuale acqua di cottura dei broccoli arrivata nella padella durante il passaggio dalla pentola. Fare raffreddare bene, stendere la pasta sfoglia e spalmare bene i broccoli al centro lasciando tre centimetri di spazio dal bordo. Arrotolare il tutto e cuocere in forno a 180 gradi fino a doratura.

 ESCAPE='HTML'

Pane e panelle

Ingredienti:

mafalde e ferri di cavallo (vedi Pane pizza focacce e...)
250 gr di farina di ceci
750 ml di acqua
1 ciuffo di prezzemolo
sale
pepe
olio di semi

Procedimento:

In una capiente ciotola sciogliere bene la farina di ceci e tre prese di sale nell'acqua tiepida evitando la formazione di grumi e cuocere il composto a fiamma molto bassa fino a quando diventa della consistenza di una purea. Aggiungere il prezzemolo, mescolare bene e versarlo in uno stampo per plumcake precedentemente unto. Una volta raffreddato bene fare uscire il composto dallo stampo capovolgendolo e tagliare delle fette spesse mezzo centimetro. Scaldare l'olio in una padella e friggere le panelle fino a doratura senza che si sfaldino. Gustare le panelle in mezzo al pane possibilmente entrambi tiepidi.

 ESCAPE='HTML'

Polenta con funghi

Ingredienti:

250 gr di farina di mais
1 litro d'acqua
300 gr di funghi
2 spicchi d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo
½ bicchiere di vino bianco
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Preparare la polenta. mettendo a bollire l'acqua in una pentola; unire 12 grammi di sale, un cucchiaio d'olio e versare a pioggia la farina mescolando continuamente con una frusta per evitare che si formino grumi. Cuocere per circa un'ora a fiamma media mescolando di tanto in tanto e tenendo a portata di mano dell'altra acqua salata bollente da aggiungere all’impasto se questo, per le caratteristiche del tipo di mais utilizzato, nelle fasi iniziali dovesse risultare troppo compatto. In una padella fare imbiondire l'aglio con l'olio; poi aggiungere i funghi e coprire con il coperchio. Una volta scaldati bene sfumare il vino e fare rosolare qualche minuto. Aggiungere un bicchiere d'acqua, il sale, il pepe a fare cuocere a fuoco basso fino a quando l'acqua non si sarà completamente asciugata e i funghi non risulteranno morbidi. Togliere dal fuoco e spolverare di prezzemolo. Stendere la polenta in un piatto e adagiare livellando bene i funghi.

 ESCAPE='HTML'

Patate a spezzatino con ceci

Ingredienti:

200 gr di ceci cotti
2 spicchi d'aglio
3 patate
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
qualche foglia di basilico
sale
pepe
olio evo


Procedimento:

Imbiondire l'aglio nell'olio, aggiungere le patate pelate e tagliate a dadini non troppo piccoli. Aggiungere un bicchiere d'acqua, sale, pepe, il concentrato di pomodoro e fare cuocere per 15/20 minuti. Aggiungere i ceci, il basilico e fare insaporire altri 5/10 minuti.

 ESCAPE='HTML'

Farinata di ceci

Ingredienti:

300 gr farina di ceci
900 ml acqua
sale
olio evo

 

 

Procedimento:

Sciogliere bene la farina nell'acqua senza lasciare grumi ed aggiungervi il sale. Lasciare riposare il composto in frigorifero per almeno 2 ore. Mettere un bicchiere di olio in una teglia di 40 centimetri di diametro, versare il composto ed amalgamare bene. Cuocere in forno a 250 gradi fino a quando il composto non bolle più e la farinata si presenta ben dorata. Servire calda o tiepida.

 ESCAPE='HTML'

Farinata di ceci con zucchine

Ingredienti:

300 gr farina di ceci
900 ml acqua
1 cipolla
3 zucchine medie
½ bicchiere di vino bianco
1 ciuffo di prezzemolo
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Sciogliere bene la farina nell'acqua senza lasciare grumi ed aggiungervi il sale, il pepe e il prezzemolo finemente tritato. In una padella fare imbiondire la cipolla con l'olio, aggiungere le zucchine lavate, mondate e tagliate a cubetti e farle rosolare qualche minuto; fare sfumare il vino e aggiungere mezzo bicchiere d'acqua. Quando l'acqua sarà evaporata, togliere dal fuoco, lasciare intiepidire, traferire il tutto nel composto di farina di ceci e  acqua e mescolare bene. Mettere un bicchiere di olio in una teglia di 40 centimetri di diametro, versare il composto ed amalgamare bene. Cuocere in forno a 250 gradi fino a quando il composto non bolle più e la farinata si presenta ben dorata. Servire calda o tiepida.

 ESCAPE='HTML'

Farinata alla pizza

Ingredienti:

300 gr farina di ceci
900 ml acqua
3 pomodori
12 foglie di basilico
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Sciogliere bene la farina di ceci e il sale nell'acqua tiepida avendo cura di non fare grumi. Lasciare riposare il composto per almeno 2 ore coperto in frigorifero. Aggiungere al composto i pomodori tagliati a dadini, il basilico rotto in piccoli pezzi e il pepe. Versare il tutto in una teglia di 40 centimetri di diametro nella quale avremo messo un bicchiere di olio e mescolare bene. Cuocere la farinata in forno statico a 250 gradi fino a quando smette di bollire e si presenta ben dorata.

 ESCAPE='HTML'

Zuppa di fagioli e pomodoro

Ingredienti:

200 gr di fagioli di Spagna cotti
2 pomodori
1 cipolla rossa
sale
pepe
olio evo

 


Procedimento:

Imbiondire la cipolla nell'olio ed aggiungere i pomodori tagliati a tocchetti. Fare rosolare per 5/6 minuti poi aggiungere 1 bicchiere d'acqua, sale e pepe. Fare asciugare metà dell'acqua ed aggiungere i fagioli. Mescolare per un paio di minuti, togliere dal fuoco, lasciare intiepidire e servire.

 ESCAPE='HTML'

Zuppa di cipolle

Ingredienti:

1 cipolla bianca
1 cipolla rossa
1 cipolla dorata
1 pomodoro
½ bicchiere di vino bianco
6 foglie di basilico
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Sbucciare e tagliare grossolanamente le cipolle e farle imbiondire nell'olio. Fare sfumare il vino e aggiungere il pomodoro ben lavato e tagliato a piccoli cubettini, le foglie di basilico, un bicchiere d'acqua, il sale, il pepe e fare cuocere per 15/20 minuti. Quando la zuppa si presenta cremosa ma leggermente liquida, spegnere il fuoco e servire.

 ESCAPE='HTML'

Zuppa di legumi

Ingredienti:

100 gr di piselli
100 gr di fagioli cotti
100 gr di lenticchie
200 ml di passata di pomodoro
½ bicchiere di vino bianco
1 cipolla
1 ciuffo di prezzemolo
6 foglie di basilico
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

In un pentolino bollire le lenticchie in acqua e sale. In una padella fare imbiondire la cipolla e mettere a rosolare i piselli con mezzo bicchiere d'acqua. Una volta cotte unire le lenticchie ai piselli, aggiungere i fagioli, fare sfumare il vino, aggiungere la  passata di pomodoro, il basilico, un altro bicchiere d'acqua, il sale, il pepe e fare cuocere 15/20 minuti fino a quando l'acqua è evaporata e la zuppa si presenta cremosa. Spolverare con il prezzemolo finemente tritato e servire.

 ESCAPE='HTML'

Zuppa campagnola

Ingredienti:

200 gr di piselli
200 gr di fave
2 cuori di carciofo
1 cipolla piccola
acqua
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Imbiondire la cipolla nell'olio e aggiungere i piselli, le fave e i cuori di carciofo tagliati in quattro, ½ litro d'acqua, sale e pepe. Fare cuocere per 20 minuti circa regolando l'acqua se necessario. Quando la zuppa si presenta come consistenza tra il liquido e il cremoso, togliere da fuoco e servire.

 ESCAPE='HTML'

Zuppa di farro alle verdure

Ingredienti:

250 gr di farro perlato
brodo vegetale (vedi Risotti)
3 spicchi d'aglio
2 carote
2 gambi di sedano
2 zucchine
2 patate
1 manciata di piselli
1 manciata di funghi
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Lavare e mondare le verdure ove necessario. Imbiondire l'aglio nell'olio e aggiungere, i piselli, le carote e le patate pelate e tagliate a piccoli dadini. Aggiungere anche le zucchine e il sedano tagliati a quartini, i funghi spezzettati, sale, pepe e brodo a coprire il tutto. Fare cuocere 10 minuti, aggiungere il farro e mescolare bene. Fare cuocere 30 minuti aggiungendo ancora brodo quando necessario. Quando il tutto si presenterà con una consistenza cremosa togliere dal fuoco e servire.

 ESCAPE='HTML'

Chili con lenticchie

Ingredienti:

2 cipolle
1 spicchio d'aglio
200 gr di lenticchie
400 gr di pomodori pelati
1 cucchiaio di chili in polvere
peperoncino
paprika
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Sciogliere accuratamente la polvere di chili in un cucchiaio di acqua fredda. Imbiondire leggermente la cipolla e l’aglio; aggiungere le lenticchie, i pelati, la paprika, il peperoncino e il chili. Mettere il sale, il pepe, un bicchiere d'acqua e fare cuocere col coperchio a fuoco medio per 40 minuti. Fare attenzione che l'acqua non si asciughi mai del tutto e nel caso aggiungerla. Quando la consistenza è cremosa togliere dal fuoco e servire.

 ESCAPE='HTML'

Chili con seitan e fagioli

Ingredienti:

2 cipolle
1 spicchio d'aglio
200 gr di setitan (vedi Autoproduzioni)
400 gr di pomodori pelati
200 gr di fagioli rossi cotti
1 cucchiaio di chili in polvere
peperoncino
paprika
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Sciogliere accuratamente la polvere di chili in un cucchiaio di acqua fredda. Imbiondire leggermente la cipolla e l’aglio; aggiungere il seitan, i pelati, la paprika, il peperoncino e il chili. Mettere il sale, il pepe, un bicchiere d'acqua e fare cuocere col coperchio a fuoco medio per 30 minuti. Aggiungere i fagioli e fare insaporire ancora per 10 minuti facendo attenzione che l'acqua non si asciughi mai del tutto e nel caso aggiungerla. Quando la consistenza è cremosa togliere dal fuoco e servire.

Si consiglia di non esagerare con il seitan in quanto si tratta di GLUTINE AL 100% e l'uso frequente può causare seri problemi.

 ESCAPE='HTML'

Fajitas di lenticchie e verdure

Ingredienti:

4 tortillas (vedi Pane pizza focacce e...)
maionese vegan (vedi Salse e condimenti)
parmigiano vegan (vedi Salse e condimenti)
100 gr di lenticchie
½ cipolla rossa
2 zucchine
2 carote
2 pomodori
½ ceppo di lattuga
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Fare bollire le lenticchie in acqua salata per 40/45 minuti, scolarle e lasciarle intiepidire. Imbiondire la cipolla nell'olio e fare rosolare qualche minuto le zucchine e le carote tagliate a piccoli tocchetti. Aggiungere un bicchiere d'acqua, sale,pepe e fare cuocere per 15/20 minuti. Negli ultimi 5 minuti di cottura unire le lenticchie e fare insaporire. Preparare la lattuga e i pomodori come si fa per un'insalata, salare, aggiungere il parmigiano vegan ed il composto con le lenticchie, le zucchine e le carote. Mescolare bene e comporre le fajitas spalmando le tortillas di maionese e poi aggiungendo il ripieno ancora tiepido. Chiuderle arrotolandole bene e gustare; assumeranno la forma come quella di un cannolo.

 ESCAPE='HTML'

Fajitas di funghi e verdure

Ingredienti:

4 tortillas (vedi Pane pizza focacce e...)
maionese vegan (vedi Salse e condimenti)
parmigiano vegan (vedi Salse e condimenti)
300 gr di funghi champignon
1 ciuffo di prezzemolo
2 spicchi d'aglio
2 zucchine
2 carote
2 pomodori
½ ceppo di lattuga
sale
pepe
olio evo

Procedimento:

Imbiondire la cipolla nell'olio e fare rosolare qualche minuto i funghi ben puliti ed affettati con il prezzemolo tritato finemente. Aggiungere un bicchiere d'acqua, sale, pepe e fare cuocere per 15/20 minuti. Preparare la lattuga, i pomodori, le carote e le zucchine come si fa per un'insalata, salare, aggiungere il parmigiano vegan e i funghi. Mescolare bene e comporre le fajitas spalmando le tortillas di maionese e poi aggiungendo il ripieno di funghi ancora tiepido. Chiuderle arrotolandole bene e gustare; assumeranno la forma come quella di un cannolo.

 ESCAPE='HTML'

Veg-bab

Ingredienti:

1 piadina (vedi Pane pizza focacce e...)
100 gr di seitan (vedi Autoproduzioni)
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
½ ceppo di lattuga
1 pomodoro
2 carote
maionese (vedi Salse e condimenti)
ketchup (vedi Salse e condimenti)
sale
pepe
paprika
olio evo

Procedimento:

In una padella fare imbiondire la cipolla nell'olio e fare rosolare per qualche minuto le carote tagliate a julienne. In un'altra padella fare imbiondire l'aglio nell'olio, aggiungere il seitan tagliato a striscioline la paprika, il sale, il pepe e lasciare cuocere 10/12 minuti. Tagliare a pezzetti piccoli il pomodoro e la lattuga e unire le altre preparazioni amalgamando bene. Prendere la piadina, riempirla arrotolandola su se stessa e servire all'interno di un tovagliolo di carta.

Si consiglia di non esagerare con il seitan in quanto si tratta di GLUTINE AL 100% e l'uso frequente può causare seri problemi.

 ESCAPE='HTML'